Napoli: Carabinieri nella movida tra droga e tirapugni

Questa notte i carabinieri della compagnia Napoli centro hanno effettuato un servizio a largo raggio nella movida dei quartieri Chiaia e Montecalvario.
Durante le operazioni a finire in manette un 23enne srilankese, sorpreso – nei quartieri spagnoli – a cedere 2 dosi di hashish a un “cliente” 19enne. L’arrestato è in attesa di giudizio.
Il 19enne, invece, è stato segnalato alla Prefettura e farà compagnia agli altri 7 ragazzi trovati durante la notte con in tasca modiche quantità di droga.
Denunciati poi un 38enne e un 33enne napoletani sorpresi ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore nell’area interessata dalla “movida” di Chiaia. Il 33enne era già sanzionato poco prima per la medesima violazione ed era anche sottoposto al DACUR.
Massima attenzione anche e soprattutto alla devianza giovanile con i carabinieri della centro che hanno denunciato un 15enne sorpreso in Piazza Municipio con un tirapugni nella tasca del giubbino. Sono invece 15 le violazioni al codice della strada contestate di cui 8 per guida senza casco, 5 gli scooter sequestrati.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (20) Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (150) Anas Campania (24) Angelo Vassallo (31) Arresti (25) Arresto (424) Avellino (41) Aversa (54) Benevento (22) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (57) Carabinieri (683) Casandrino (32) Caserta (1795) Casoria (21) Castel Volturno (25) Covid-19 (27) Dario Vassallo (32) droga (25) Eventi (24) Eventi e Cultura (165) Evento (27) Fondazione Vassallo (30) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (74) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (44) Guardia di Finanza (181) Ischia (34) Italia (1100) M5S (78) Maria Muscarà (45) Michele Cammarano (36) musica (39) Napoli (2425) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (34) Pozzuoli (25) Presentazione libro (27) Regione Campani (1515) Regione Campania (638) Roma (46) Salerno (1732) Sanità (38) sequestro (40) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (49)