IL PITTORE FERNANDO ALFONSO MANGONE OMAGGIA IL PROCURATORE DI NAPOLI NICOLA GRATTERI CON UN RITRATTO.

L’artista a margine della consegna: “Un momento indimenticabile per un cittadino comune”

Stringere la mano al procuratore di Napoli Nicola Gratteri è già un’emozione. Ma sentirsi ringraziare per avergli donato un ritratto diventa un momento indimenticabile”. È quello che ha vissuto l’artista Fernando Alfonso Mangone, che ha consegnato un ritratto unico al Procuratore di Napoli, il Dottor Nicola Gratteri, in un gesto di riconoscimento e apprezzamento per il suo straordinario impegno e il coraggio nella lotta contro le mafie e l’illegalità. Il ritratto è stato donato durante l’evento tenutosi presso il Museo del calcio all’interno di Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate, sede della Fondazione Fioravante Polito.
Il Maestro Fernando Alfonso Mangone, artista di talento e sensibilità straordinaria, ha ritratto il volto del Dottor Gratteri in un gesto simbolico, che intende premiare uomini dello Stato che dedicano le loro vite a compiti difficili e pericolosi per il bene della nazione. Attraverso quest’opera d’arte, Mangone vuole evidenziare il merito, il coraggio e la dedizione del Procuratore Gratteri.
“Il Procuratore Nicola Gratteri, una figura di straordinaria integrità e umiltà, è noto per il suo impegno instancabile nella lotta contro le organizzazioni criminali che minacciano la sicurezza e la stabilità del Paese. Egli è un esempio di come il valore di un individuo possa risplendere non solo nella sua professione, ma anche nella sua condotta quotidiana – prosegue pittore giramondo Fernando Alfonso Mangone – Siamo convinti che anche a Napoli e in Campania saprà esprimere la sua forza carismatica a tutela del nostro territorio”.
In occasione della consegna del ritratto, il Maestro Mangone ha sottolineato l’importanza di riconoscere e premiare quegli individui che, come il Dottor Gratteri, incarnano i valori del merito, del coraggio e della dedizione, e che lavorano incessantemente per il bene della comunità, mettendo l’interesse collettivo al primo posto, ispirandosi ad ideali universali”.
“Ringrazio il Presidente della Fondazione Polito, Davide Polito, che ha avuto un ruolo fondamentale nell’organizzazione di questo significativo evento, che ha contribuito a celebrare la giustizia e la legalità. Questo gesto di riconoscimento è un esempio di come l’arte possa essere utilizzata per esprimere gratitudine e ammirazione verso coloro che dedicano la loro vita alla difesa del bene comune. Il ritratto di Nicola Gratteri rimarrà un simbolo di ispirazione per tutti coloro che lavorano per un’Italia più giusta e sicura” -conclude Mangone-.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (18) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (147) Angelo Vassallo (31) Arresto (387) Avellino (37) Aversa (52) Benevento (19) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (50) Carabinieri (635) Casandrino (27) Caserta (1760) Casoria (18) Castel Volturno (22) Covid-19 (27) Dario Vassallo (29) Eventi (22) Eventi e Cultura (161) Evento (26) Fondazione Vassallo (29) Francesco Emilio Borrelli (63) Frattamaggiore (69) gdf (115) Gennaro Saiello (38) Grumo Nevano (40) Guardia di Finanza (161) Ischia (32) Italia (1037) M5S (78) Maria Muscarà (42) Michele Cammarano (35) musica (35) Napoli (2316) Ospedale Cardarelli (30) PNRR (17) Polizia Locale (27) Pozzuoli (23) Presentazione libro (26) Regione Campani (1500) Regione Campania (586) Roma (41) Salerno (1704) Sanità (32) sequestro (34) Trianon (17) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (48) Virginia Villani (20)