ARPINO DI CASORIA: 500 mq di rifiuti smaltiti illecitamente in un’azienda. Carabinieri denunciano il titolare

I carabinieri della stazione di Arpino di Casoria, insieme a personale  dell’ASL Napoli 2 Nord, hanno denunciato il titolare di un’azienda che si occupa di macchine specializzate nel movimento terra. Durante un controllo ambientale, i militari hanno rilevato che nel piazzale della ditta era stata creata una piccola discarica abusiva. 500 metri quadri di rifiuti, raccolti senza alcun criterio: pezzi di motori in disuso, recipienti di plastica e metallo, barattoli di vernici e solventi e altro. L’area è stata sequestrata, denunciato l’imprenditore.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (18) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (147) Angelo Vassallo (31) Arresto (394) Avellino (37) Aversa (52) Benevento (21) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (51) Carabinieri (643) Casandrino (28) Caserta (1762) Casoria (18) Castel Volturno (22) Covid-19 (27) Dario Vassallo (30) droga (19) Eventi (22) Eventi e Cultura (162) Evento (26) Fondazione Vassallo (29) Francesco Emilio Borrelli (65) Frattamaggiore (70) gdf (115) Gennaro Saiello (38) Grumo Nevano (40) Guardia di Finanza (166) Ischia (32) Italia (1045) M5S (78) Maria Muscarà (42) Michele Cammarano (35) musica (35) Napoli (2339) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (27) Pozzuoli (24) Presentazione libro (27) Regione Campani (1500) Regione Campania (593) Roma (41) Salerno (1707) Sanità (33) sequestro (36) Trianon Viviani (18) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (48) Virginia Villani (20)