SANTA MARIA DI CASTELLABATE. LE LEGGENDE DEL CALCIO ITALIANO E INTERNAZIONALE IMMORTALATE AL MUSEO DEL CALCIO “ANDREA FORTUNATO”. Il Museo del Calcio, dedicato alla memoria di Andrea Fortunato e diretto dalla Fondazione Fioravante Polito, si arricchisce con l’aggiunta delle opere d’arte di Fernando Mangone.

SANTA MARIA DI CASTELLABATE. Il Museo del Calcio, diretto dalla Fondazione Fioravante Polito e dedicato alla memoria di Andrea Fortunato, si è arricchito della collezione permanente. Le tele dipinte dal maestro Fernando Alfonso Mangone, raffiguranti campioni del calcio italiano e internazionale, saranno ora parte integrante di questo tempio dedicato alla storia e all’epica del calcio.
La Fondazione Polito è lieta di annunciare un importante incremento alla sua collezione, reso possibile grazie alla generosità di numerosi donatori provenienti da varie parti del mondo. Questo prezioso patrimonio, costituito da maglie autografate, palloni, medaglie, calzature calcistiche e un vasto archivio digitale, rappresenta un omaggio tangibile alla memoria di Andrea Fortunato, un talento emergente tragicamente scomparso nel 1995 all’età di soli 23 anni.
Il Presidente della Fondazione Davide Polito dichiara: E’ un onore esporre i ritratti del maestro Fernando Mangone, che è parte integrante del progetto della Fondazione, Mangone è un passionale, un grande artista con un cuore nobile.
Oltre alla sala dei ritratti che il maestro Mangone ha voluto omaggiare le gesta di quegli atleti che hanno ispirato generazioni di appassionati di sport e dedicato un ritratto straordinario a Diego Armando Maradona e a Vicente Feola.
Il Museo del Calcio è un punto di riferimento culturale per appassionati, professionisti e studenti di ogni estrazione. Questo ampliamento della collezione non solo arricchisce il patrimonio storico e culturale del museo, ma testimonia anche il legame indelebile tra il calcio e la memoria di coloro che hanno contribuito a plasmarne la storia. Il Museo del Calcio rimane quindi un luogo emblematico dove la passione per il calcio si intreccia con la memoria e la cultura, rendendo omaggio agli eroi del passato e ispirando le generazioni future. Questo patrimonio, dedicato alla memoria di Andrea Fortunato, è un tributo tangibile a un talento precoce tragicamente scomparso, e rimane un punto di riferimento culturale per appassionati, professionisti e studenti.
“Venite a visitare il Museo del calcio Andrea Fortunato” a Santa Maria di Castellabate (Sa) a Villa Matarazzo per vivere la storia del calcio mondiale, una esperienza che unisce storia, cultura e emozioni” dicono gli organizzatori.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (18) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (147) Angelo Vassallo (31) Arresto (394) Avellino (37) Aversa (52) Benevento (21) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (51) Carabinieri (643) Casandrino (28) Caserta (1762) Casoria (18) Castel Volturno (22) Covid-19 (27) Dario Vassallo (30) droga (19) Eventi (22) Eventi e Cultura (162) Evento (26) Fondazione Vassallo (29) Francesco Emilio Borrelli (65) Frattamaggiore (70) gdf (115) Gennaro Saiello (38) Grumo Nevano (40) Guardia di Finanza (166) Ischia (32) Italia (1045) M5S (78) Maria Muscarà (42) Michele Cammarano (35) musica (35) Napoli (2339) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (27) Pozzuoli (24) Presentazione libro (27) Regione Campani (1500) Regione Campania (593) Roma (41) Salerno (1707) Sanità (33) sequestro (36) Trianon Viviani (18) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (48) Virginia Villani (20)