NAPOLI: STOP ‘FRIGGITORIE’, COMUNE INDIVIDUA STRADE E AREE TUTELATE. BORRELLI (AVS): “SCELTA GIUSTA E LUNGIMIRANTE COME LO FURONO LE AREE PEDONALI E LE ZTL”.

NAPOLI. Il Comune di Napoli ha delimitato le zone o aree di particolare valore archeologico, storico artistico e paesaggistico, appartenenti al centro storico, nelle quali sottoporre a particolari limitazioni l’esercizio del commercio con lo stop per 3 anni all’apertura di nuove attività food and beverage. Il perimetro territoriale è stato condiviso con la Soprintendenza. “Si tratta di una scelta giusta e lungimirante – dichiara il deputato dell’Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli – come lo furono anni addietro la realizzazione delle prime ztl e aree pedonali fortemente volute da noi Verdi. All’inizio molti non compresero l’importanza di quella decisione che invece con il tempo si è rivelata fondamentale per lo sviluppo della città e oggi nessuno vorrebbe tornare indietro. Questo atto amministrativo guarda al futuro di Napoli”. CS

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (17) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (126) Angelo Vassallo (29) Arresto (330) Avellino (34) Aversa (47) Brusciano (21) Caivano (31) CAMPANIA (24) Carabinieri (555) Casandrino (23) Caserta (1727) Castel Volturno (19) Covid-19 (27) Dario Vassallo (27) Eventi (17) Eventi e Cultura (153) Fondazione Vassallo (26) Francesco Emilio Borrelli (56) Frattamaggiore (62) Gaetano Manfredi (15) gdf (107) Gennaro Saiello (36) Grumo Nevano (37) Guardia di Finanza (122) Ischia (27) Italia (949) M5S (78) Maria Muscarà (34) Michele Cammarano (33) musica (19) Napoli (2150) Ospedale Cardarelli (28) PNRR (16) Polizia Locale (23) Pozzuoli (22) Regione Campani (1487) Regione Campania (511) Roma (33) Salerno (1671) Sanità (24) Sant'Arpino (16) sequestro (20) Trianon (15) Trianon Viviani (15) Università Federico II (15) Vincenzo Ciampi (25) Vincenzo De Luca (45) Virginia Villani (20)