NAPOLI. Ospedale cardarelli, un libro al giorno consigliato ai futuri professionisti della sanità da chi lavora al Cardarelli

NAPOLI. Si diventa migliori professionisti della sanità se si legge Philip Roth, Hemingway, Thomas Mann, Tolkien o 300 di Frank Miller. Su questo principio è nata la campagna social del Cardarelli #SceltiPerlaCura, pensata dai Poli didattici universitari presso il Cardarelli e dall’Unita di Comunicazione e Innovazione dell’Ospedale.
L’iniziativa era nata dalla volontà dei Direttori dei Poli didattici universitari interni al Cardarelli di introdurre anche alla lettura di narrativa o poesia i circa 700 studenti dei corsi di Laurea in Infermieristica, Tecnica di Radiologia Medica, Tecnica di Medicina di Laboratorio e Fisioterapia.
Dice Antonio d’Amore Direttore Generale del Cardarelli “Il nostro Ospedale è ricco di energie e risorse positive che dobbiamo valorizzare e mettere a fattor comune. Ringrazio i Direttori dei Poli Didattici interni all’Ospedale per aver mostrato sensibilità nel pensare alla narrativa ed alla poesia come un mezzo capace di dare più profondità alla formazione di giovani infermieri, tecnici radiologi, tecnici di laboratorio o fisioterapisti. Questa campagna, però, non parla solo ai giovani ma anche a chi è in corsia da un po’ e mai come oggi ha bisogno di ritrovarsi per poter dare il meglio di sé nella cura dell’altro. La narrativa e la poesia hanno il potere di fare ciò.”
Con una call aperta su Facebook ed Instagram ciascun dipendente del Cardarelli può proporre una citazione ed un libro da consigliare ai ragazzi che si stanno formando. Attualmente sono circa 50 i volumi consigliati.
Dice Pietro Rinaldi, direttore dell’UOC Comunicazione e Innovazione “Tra il personale del Cardarelli ci sono moltissimi grandi lettori che ritengono i libri un importante mezzo di arricchimento e crescita. Valorizzare questa passione facendoli diventare testimonial con le proprie scelte di lettura significa dare una voce al cuore ed all’anima di ciascuno. Ringrazio tutti per l’entusiasmo e la disponibilità con cui stanno partecipando alla campagna, suggerendo libri e citazioni”.
La campagna partita in questi giorni, si articola in un post pubblicato su Facebook ed Instagram con foto dell’ospedale, una citazione, il titolo e l’autore del libro citato oltre al nome e la professione di chi lo suggerisce. Data la grande adesione del personale del Cardarelli, la campagna si articolerà in una pubblicazione al giorno fino alla metà del mese di settembre.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (17) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (128) Angelo Vassallo (29) Arresto (331) Avellino (34) Aversa (48) Brusciano (21) Caivano (31) CAMPANIA (24) Carabinieri (559) Casandrino (23) Caserta (1732) Castel Volturno (19) Covid-19 (27) Dario Vassallo (27) Eventi (18) Eventi e Cultura (153) Fondazione Vassallo (26) Francesco Emilio Borrelli (56) Frattamaggiore (62) Gaetano Manfredi (15) gdf (107) Gennaro Saiello (36) Grumo Nevano (37) Guardia di Finanza (125) Ischia (28) Italia (952) M5S (78) Maria Muscarà (34) Michele Cammarano (33) musica (22) Napoli (2161) Ospedale Cardarelli (28) PNRR (16) Polizia Locale (23) Pozzuoli (22) Regione Campani (1490) Regione Campania (514) Roma (33) Salerno (1674) Sanità (24) Sant'Arpino (16) sequestro (21) Trianon (15) Trianon Viviani (15) Università Federico II (15) Vincenzo Ciampi (25) Vincenzo De Luca (45) Virginia Villani (20)