NAPOLI. AUTONOMIA, LABOCCETTA (POLO SUD), PERPLESSITÀ ANCHE DA VASTA AREA DI DESTRA

NAPOLI. La riforma dell’autonomia differenziata non è certamente tra le priorità degli Italiani: è un progetto insidioso e pesantemente divisivo che rischia di indebolire, nella sua attuazione pratica, il concetto stesso di unità nazionale”. Così, l’onorevole Amedeo Laboccetta, presidente di Polo Sud, organizzatore dell’evento “Autonomia differenziata, voci a confronto”, una tavola rotonda sui temi affrontati nel libro “La Repubblica di Arlecchino, così il regionalismo ha infettato l’Italia” dell’ex ministro Mario Landolfi, in corso di svolgimento a Napoli per il quale “anche a Destra esiste una vasta area pronta a esprimere il proprio dissenso”.
“L’auspicio, anche guardando a certe esternazioni politiche non sempre ortodosse, è ovviamente quello di un confronto costruttivo e civile come quello di stasera a Napoli, all’insegna del dialogo”, conclude Laboccetta. COMUNICATO STAMPA

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (18) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (147) Angelo Vassallo (31) Arresto (387) Avellino (37) Aversa (52) Benevento (19) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (50) Carabinieri (636) Casandrino (27) Caserta (1760) Casoria (18) Castel Volturno (22) Covid-19 (27) Dario Vassallo (29) Eventi (22) Eventi e Cultura (161) Evento (26) Fondazione Vassallo (29) Francesco Emilio Borrelli (63) Frattamaggiore (69) gdf (115) Gennaro Saiello (38) Grumo Nevano (40) Guardia di Finanza (161) Ischia (32) Italia (1037) M5S (78) Maria Muscarà (42) Michele Cammarano (35) musica (35) Napoli (2317) Ospedale Cardarelli (30) PNRR (17) Polizia Locale (27) Pozzuoli (23) Presentazione libro (26) Regione Campani (1500) Regione Campania (586) Roma (41) Salerno (1704) Sanità (32) sequestro (34) Trianon (17) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (48) Virginia Villani (20)