Napoli: 11 misure per corruzione, indagini su appalto Rione Terra. Arrestati ex sindaco Pozzuoli, ex dirigente Pd Oddati ed ex presidente Enit

Napoli, 15 gen. (LaPresse) – C’è la gara per la concessione del Rione Terra di Pozzuoli, antica rocca evacuata negli anni ’70 a causa del bradisismo e di recente interessata da lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza, tra quelle oggetto di un’indagine della Procura di Napoli culminata oggi nell’esecuzione di 11 misure cautelari nei confronti di amministratori di enti locali, imprenditori ed esponenti politici. Polizia di Stato e Guardia di Finanza hanno eseguito un’ordinanza emessa dal gip di Napoli, su richiesta della Procura partenopea (seconda sezione Reati contro la pubblica amministrazione) che dispone la custodia in carcere per 4 persone, gli arresti domiciliari per 2 e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per altri 5 indagati. I reati contestati, a vario titolo, sono concorso in turbata libertà degli incanti, corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio e traffico di influenze illecite. Dalle indagini sarebbero emerse turbative nella gara per la concessione del Rione Terra di Pozzuoli, un’ipotesi di corruzione per ottenere l’aggiudicazione di un’altra pubblica concessione e intermediazioni illecite sia per l’affare della conversione in struttura alberghiera del Rione Terra, sia per ulteriori appalti pubblici.

L’ex sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia e l’ex componente della direzione nazionale del Partito democratico Nicola Oddati figurano tra le persone arrestate da Polizia e Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti per la concessione del Rione Terra di Pozzuoli. Per Figliolia e Oddati il gip ha disposto la custodia cautelare in carcere. Vincenzo Figliolia è stato sindaco di Pozzuoli per tre mandati. La sua prima elezione risale al 2001, quando è stato eletto con il sostegno di una coalizione di centrosinistra. Figliolia è stato poi rieletto sindaco di Pozzuoli per due mandati consecutivi, prima nel 2012 e poi nel 2017. Nicola Oddati, già assessore comunale a Napoli nella Giunta guidata dalla sindaca Rosa Russo Jervolino, è stato poi componente della dirigenza nazionale del Partito democratico e responsabile delle Agorà democratiche del Pd. Attualmente è dirigente della Regione Campania, alla guida dell’Ufficio di Rappresentanza istituzionale della Giunta regionale della Campania e rapporti con la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

  • Anche l’ex presidente dell’Enit Giorgio Palmucci, attuale vicepresidente di Confindustria Alberghi, figura tra i 4 destinatari della misura cautelare della custodia in carcere nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti per il Rione Terra di Pozzuoli, in provincia di Napoli. Oltre a Palmucci il gip ha disposto il carcere anche per l’ex sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, l’ex componente della direzione nazionale del Pd Nicola Oddati e l’imprenditore Salvatore Musella. Ai domiciliari due collaboratori di Musella: si tratta di Salvatore Della Corte e Gianluca Flaminio, mentre è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per Angelo Tortora dipendente del Comune di Pozzuoli e collaboratore dell’ex sindaco, Giovanni Bastianelli ex direttore esecutivo dell’Enit, Antonio Carrabba collaboratore di Musella; obbligo di firma anche per un ex consigliere regionale della Calabria Sebastiano Romeo e per un ex assessore comunale di Grottaglia e consigliere provinciale di Taranto Luciano Santoro. (LaPresse)

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (20) Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (150) Anas Campania (24) Angelo Vassallo (31) Arresti (25) Arresto (424) Avellino (41) Aversa (54) Benevento (22) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (57) Carabinieri (683) Casandrino (32) Caserta (1795) Casoria (21) Castel Volturno (25) Covid-19 (27) Dario Vassallo (32) droga (25) Eventi (24) Eventi e Cultura (165) Evento (27) Fondazione Vassallo (30) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (74) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (44) Guardia di Finanza (181) Ischia (34) Italia (1100) M5S (78) Maria Muscarà (45) Michele Cammarano (36) musica (39) Napoli (2425) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (34) Pozzuoli (25) Presentazione libro (27) Regione Campani (1515) Regione Campania (638) Roma (46) Salerno (1732) Sanità (38) sequestro (40) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (49)