Il consigliere regionale Saiello: “Condizioni di lavoro inaccettabili per i 3mila lavoratori dei call center assunti in Inps Servizi. l governo Meloni osteggia le internalizzazioni”

“Per mesi ho lavorato affinché i 3000 operatori dei call center esternalizzati in società terze e impiegati sulla commessa Inps fossero assunti da Inps Servizi, promuovendo costanti interlocuzioni con il Ministero del Lavoro e dello Sviluppo Economico e ottenendo diversi tavoli con le parti sociali e incontri con l’ex Presidente dell’Inps Pasquale Tridico. Grazie alla caparbietà del presidente Conte siamo riusciti ad ottenere il risultato sperato, tuttavia, nonostante gli sforzi profusi siamo costretti oggi a denunciare condizioni di lavoro inaccettabili. Ai lavoratori, infatti, non sono stati riconosciuti gli scatti di anzianità, i superminimi e le voci ad personam in busta paga. Parliamo di salari al di sotto di 1000 euro. La maggior parte del personale inoltre risulta essere impiegata con contratti part time involontario di 4 o 6 ore, rendendo difficile garantire condizioni di vita dignitose. Il piano industriale viene da un anno procrastinato e non si sa quando verrà reso pubblico. Nel frattempo, da mesi l’azienda comunica in modo unilaterale condizioni lavorative peggiorative, come l’incremento di turni serali, rigidità estrema sulle richieste di permessi e di turni agevolati, con relazioni sindacali pressoché nulle”. Denuncia il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Gennaro Saiello.
“La strada intrapresa da questo nuovo Governo, con il commissariamento dell’ente e la rimozione del presidente Tridico, è chiara. La sensazione di tutti è che si voglia comunicare, lasciando inascoltate le ragionevoli istanze dei lavoratori, che le internalizzazioni non vanno fatte. Chiediamo al Commissario straordinario dell’Inps Micaela Gelera di cambiare rapidamente rotta e di sostenere le legittime richieste degli operatori. Noi – conclude Saiello – continueremo a batterci per la tutela dei loro diritti”. COMUNICATO STAMPA

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (17) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (126) Angelo Vassallo (29) Arresto (330) Avellino (34) Aversa (47) Brusciano (21) Caivano (31) CAMPANIA (24) Carabinieri (555) Casandrino (23) Caserta (1727) Castel Volturno (19) Covid-19 (27) Dario Vassallo (27) Eventi (17) Eventi e Cultura (153) Fondazione Vassallo (26) Francesco Emilio Borrelli (56) Frattamaggiore (62) Gaetano Manfredi (15) gdf (107) Gennaro Saiello (36) Grumo Nevano (37) Guardia di Finanza (122) Ischia (27) Italia (949) M5S (78) Maria Muscarà (34) Michele Cammarano (33) musica (19) Napoli (2150) Ospedale Cardarelli (28) PNRR (16) Polizia Locale (23) Pozzuoli (22) Regione Campani (1487) Regione Campania (511) Roma (33) Salerno (1671) Sanità (24) Sant'Arpino (16) sequestro (20) Trianon (15) Trianon Viviani (15) Università Federico II (15) Vincenzo Ciampi (25) Vincenzo De Luca (45) Virginia Villani (20)