CASTELVOTURNO. Allerta incendi, ‘Città Domitia’: “Pineta secca, pericolo per residenti e automobilisti”. Aumenta la paura di nuovi incendi a Castel Volturno, dove qualche giorno fa le fiamme hanno avvolto 25000 mq.

CASTELVOLTURNO. Il comitato “Città Domitia”, sempre in prima linea nel sostenere i residenti, ha raccolto le segnalazioni, sollecitando l’amministrazione comunale ad intervenire.
In particolare il Presidente Cesare Diana, subito dopo aver ascoltato i residenti, ha così commentato: “Il vento sta favorendo incendi di terreni incolti, non bonificati. Il fuoco e il fumo hanno creato grossi problemi alla popolazione, il timore dei castellani è che la pineta ormai secca si incendi compromettendo irreparabilmente la salute di tutti.”
“Tutto questo a ridosso della statale domitiana, ma perché – chiede Diana – gli arbusti secchi non sono stati ancora abbattuti? Perché i terreni abbandonati non sono stati bonificati? Come mai il sindaco Luigi Umberto Petrella resta sordo, nonostante i disagi e i pericoli evidenti anche per gli automobilisti che circolano lungo la trafficatissima arteria?” CS

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (20) Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (150) Anas Campania (24) Angelo Vassallo (31) Arresti (25) Arresto (424) Avellino (41) Aversa (54) Benevento (22) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (57) Carabinieri (683) Casandrino (32) Caserta (1795) Casoria (21) Castel Volturno (25) Covid-19 (27) Dario Vassallo (32) droga (25) Eventi (24) Eventi e Cultura (165) Evento (27) Fondazione Vassallo (30) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (74) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (44) Guardia di Finanza (181) Ischia (34) Italia (1100) M5S (78) Maria Muscarà (45) Michele Cammarano (36) musica (39) Napoli (2425) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (34) Pozzuoli (25) Presentazione libro (27) Regione Campani (1515) Regione Campania (638) Roma (46) Salerno (1732) Sanità (38) sequestro (40) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (49)