San Vitaliano (Na): Truffa del finto avvocato. Carabinieri arrestano una 42enne

A San Vitaliano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per truffa aggravata Immacolata Cangiano*, 42enne napoletana già nota alle forze dell’ordine. La vicenda è ormai tristemente nota, si tratta della truffa del finto avvocato che chiama la vittima e chiede denaro per la scarcerazione del figlio coinvolto in un incidente stradale.
La somma pattuita è di 15mila euro ma la vittima, una 56enne, non cade nel tranello e una volta chiusa la conversazione telefonica chiede aiuto ai carabinieri.
Pochi minuti e i militari – coordinati dalla centrale operativa – raggiungono l’abitazione della vittima organizzando un servizio ad hoc che permette di bloccare la 42enne. L’arrestata aveva appena preso dalle mani della 56enne una banconota da 50 euro, diversi gioielli e un orologio per un valore complessivo di 5mila euro.
L’arrestata è in attesa di giudizio.

* NATA A NAPOLI IL 21/07/1981

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (18) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (147) Angelo Vassallo (31) Arresto (387) Avellino (37) Aversa (52) Benevento (19) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (50) Carabinieri (635) Casandrino (27) Caserta (1760) Casoria (18) Castel Volturno (22) Covid-19 (27) Dario Vassallo (29) Eventi (22) Eventi e Cultura (161) Evento (26) Fondazione Vassallo (29) Francesco Emilio Borrelli (63) Frattamaggiore (69) gdf (115) Gennaro Saiello (38) Grumo Nevano (40) Guardia di Finanza (161) Ischia (32) Italia (1037) M5S (78) Maria Muscarà (42) Michele Cammarano (35) musica (35) Napoli (2316) Ospedale Cardarelli (30) PNRR (17) Polizia Locale (27) Pozzuoli (23) Presentazione libro (26) Regione Campani (1500) Regione Campania (586) Roma (41) Salerno (1704) Sanità (32) sequestro (34) Trianon (17) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (48) Virginia Villani (20)