Crea sito

OSPEDALE SAN GIOVANNI DI DIO, LUNEDÌ RIPARTE L’ONCOLOGIA, ENTRO FINE MESE LO SCREENING DEL CARCINOMA DEL COLON RETTO

Buone notizie per l’ospedale San Giovanni di Dio. Nessun rischio depauperamento dei servizi, anzi si parla di potenziamento. Le preoccupazioni per la sospensione delle attività del reparto di oncologia e del servizio di gastroenterologia per lo screening del carcinoma del colon retto, sono fugate dalle notizie che arrivano dalla direzione generale dell’Asl Napoli2 Nord. Lunedì prossimo riapre il reparto di oncologia, oggetto di un intervento di ristrutturazione messo a punto nel periodo in cui le attività sono rimaste parzialmente sospese per la pandemia. Entro fine mese invece riprenderanno le attività di screening per il tumore del colon retto. In allestimento anche la terapia sub-intensiva. A gennaio invece partiranno i lavori per rinnovare il reparto di ortopedia. Decisioni assunte dal management aziendale dopo la riduzione notevole dei casi di contagio da Covid e di necessità di ricovero. Il punto Covid infatti non è più operativo e, l’hub vaccinale è stato delocalizzato dall’ospedale nel centro servizi dell’area Pip. Il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord Antonio D’Amore assicura: “L’oncologia ripartirà lunedì nel suo reparto, così come le attività di screening per il colon retto ripartiranno prossimamente”. Per garantire nuovi spazi all’ospedale, è in avanzato corso di realizzazione la procedura autorizzativa per realizzare un nuovo edificio destinato agli ambulatori, nell’attuale area parcheggio. L’investimento per la realizzazione di tale intervento è già stato garantito dall’iter per l’accesso ai fondi destinati edilizia ospedaliera.

Redazione Vita Web TV

Redazione Vita Web TV

Testata web registrata presso il Tribunale di Napoli Nord