NAPOLI, PENDINO: Tenta la rapina e poi colpisce commerciante alla testa. Arresto dei Carabinieri

La porta dello shop ha tintinnato annunciando un nuovo cliente. Il titolare ha salutato come ogni volta ma in cambio ha ricevuto silenzio e poi una richiesta perentoria: dammi tutti i soldi della cassa. Il commerciante si è ribellato alla richiesta, era tutto il giorno che lavorava per quel denaro. Il rapinatore ha rinunciato all’incasso ma ha colpito alla testa l’uomo, utilizzando un corpo contundente. Poi è fuggito.
I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno ricevuto indicazioni dal 112 e hanno avviato le ricerche. Hanno rintracciato il rapinatore poco lontano dallo shop colpito, in via del Lavinaio.
È finito in manette, addosso anche banconote false. Si tratta di un uomo di origini marocchine, senza documenti e senza fissa dimora. È stato ristretto in camera di sicurezza, in attesa di essere portato in carcere.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (17) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (121) Angelo Vassallo (29) Arresto (326) Avellino (34) Aversa (47) Benevento (14) Brusciano (21) Caivano (31) CAMPANIA (22) Carabinieri (547) Casandrino (23) Caserta (1724) Castel Volturno (19) Covid-19 (27) Dario Vassallo (27) Eventi (17) Eventi e Cultura (153) Fondazione Vassallo (26) Francesco Emilio Borrelli (56) Frattamaggiore (62) gdf (107) Gennaro Saiello (35) Giuseppe Maiello (14) Grumo Nevano (37) Guardia di Finanza (118) Ischia (27) Italia (938) M5S (76) Maria Muscarà (32) Michele Cammarano (32) musica (18) Napoli (2134) Ospedale Cardarelli (27) PNRR (16) Polizia Locale (23) Pozzuoli (22) Regione Campani (1485) Regione Campania (499) Roma (33) Salerno (1666) Sanità (24) Sant'Arpino (16) sequestro (18) Trianon (15) Trianon Viviani (15) Vincenzo Ciampi (25) Vincenzo De Luca (44) Virginia Villani (20)