SCUOLA, PLESSO GENOVESI – DA VINCI” DI SALERNO, IL DEPUTATO SALERNITANO ANGELO TOFALO : “INIZIO D’ANNO GIÀ PRIMO CROLLO. CI SI ATTIVI SUBITO, SENZA PASSERELLE. LA SCUOLA GIÀ OGGETTO DI UN EPISODIO SIMILE CHE SI RISOLSE SOLO CON UNA VISITA DI CORTESIA”

Una tragedia sfiorata, un episodio gravissimo che solo per un caso non ha provocato feriti, c’è sconcerto e rabbia tra i genitori degli alunni del plesso “Genovesi – Da Vinci” di Salerno. “È inaccettabile che le scuole, i luoghi in assoluto che dovrebbe essere tra i più sicuri, troppo spesso sono ridotti a colabrodo con soffitti che cadono a pezzi mettendo in serio rischio l’incolumità degli alunni”, afferma il deputato del MoVimento 5 Stelle, Angelo Tofalo.
“Il gravissimo crollo conferma una problematica di carattere generale – aggiunge – ossia la sicurezza degli edifici scolastici nella nostra Regione e dell’intero territorio nazionale. Esiste un numero molto elevato di istituti che non presentano caratteristiche di sicurezza specialmente nel nostro comune e mancanza di attenzione per metterli in sicurezza”, prosegue Tofalo. “Chiedo all’amministrazione di ripristinare urgentemente la classe e di mettere in sicurezza l’intera scuola che deve essere un luogo sicuro e non di pericolo. Stavolta chiedo, inoltre, che non si riduca alla solita passerella, alla quale abbiamo assistito dopo un episodio simile ma ci si attivi con urgenza e in maniera decisa”, conclude Angelo Tofalo.

COMUNICATO STAMPA