SANT’ANTIMO: Il senatore Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia ha incontrato la commissione straordinaria e si è recato nell’istituto comprensivo Romeo – Cammisa che qualche giorno fa era stato oggetto di atti vandalici

SANT’ANTIMO. Il senatore Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia è arrivato a Sant’Antimo, dove ha incontrato prima la commissione straordinaria che regge il comune dopo lo scioglimento dell’amministrazione comunale e poi recandosi nell’istituto comprensivo Romeo – Cammisa che qualche giorno fa era stato oggetto di atti vandalici da parte di ignoti. La visita del senatore nel pomeriggio nel palazzo comunale di via Roma dove si è intrattenuto con i commissari Maura Nicolina Perrotta, Simonetta Calcaterra e Salvatore Carli. Il presidente della Commissione parlamentare antimafia si è intrattenuto con la commissione straordinaria per approfondire la conoscenza sulle attività messe in campo dai funzionari del Ministero degli Interni. Poi l’incontro con i ragazzi dell’istituto comprensivo finito nel mirino dei vandali, accolto dal dirigente scolastico Domenico Esposito. Dura la condanna ai vandali che non rispettano un presidio di democrazia quale è la scuola. Ha inviato gli studenti a vivere con dignità la loro condizione di futuri cittadini. Ed ha concluso il suo intervento ammettendo le difficoltà provocate dalle condizioni economiche che vivono le istituzioni ad a tenere ben saldo il contatto diretto con i commissari che qui a Sant’Antimo rappresentano lo Stato.

-Scritto da: Rosario D’Angelo