NAPOLI: OMICIDIO ROSA ALFIERI, ERGASTOLO PER VICINO DI CASA.Il commento dell’onorevole Borrelli: “ergastolo per chiunque commetta crimini di questo tipo”

NAPOLI. La Corte di Assise di Napoli ha condannato all’ergastolo Elpidio D’Ambra, il 31enne reo confesso dell’omicidio di Rosa Alfieri, la 23enne strangolata il primo febbraio del 2022 per essersi ribellata, secondo gli inquirenti della Procura di Napoli Nord, agli abusi sessuali del suo vicino di casa che l’aveva attirata nel suo mini appartamento di Grumo Nevano (Napoli) con una scusa. La sentenza è stata emessa dopo una breve Camera di Consiglio.
“L’ergastolo è la sentenza giusta per chi uccide il prossimo come ha fatto D’Ambra. Tutti colori che si macchiano di reati così violenti e miserabili devono pagare la giusta pena. Questo serve pure per dare un segnale alla società rispetto a chi commette crimini inauditi e permette alle famiglie delle vittime di avere un minimo di giustizia” dichiara il deputato dell’Alleanza Verdi-La Sinistra Francesco Emilio Borrelli. CS

L’Onorevole Francesco Emilio Borrelli

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (20) Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (150) Anas Campania (24) Angelo Vassallo (31) Arresti (25) Arresto (424) Avellino (41) Aversa (54) Benevento (22) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (57) Carabinieri (683) Casandrino (32) Caserta (1795) Casoria (21) Castel Volturno (25) Covid-19 (27) Dario Vassallo (32) droga (25) Eventi (24) Eventi e Cultura (165) Evento (27) Fondazione Vassallo (30) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (74) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (44) Guardia di Finanza (181) Ischia (34) Italia (1100) M5S (78) Maria Muscarà (45) Michele Cammarano (36) musica (39) Napoli (2425) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (34) Pozzuoli (25) Presentazione libro (27) Regione Campani (1515) Regione Campania (638) Roma (46) Salerno (1732) Sanità (38) sequestro (40) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (49)