GIUGLIANO-VARCATURO. Carabinieri controllano persona sospetta davanti alle poste. 39enne arrestata

GIUGLIANO-VARCATURO. I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Giugliano hanno arrestato per possesso di documenti di identificazione falsi la 39enne giuglianese già nota alle forze dell’ordine Maria Bove.
I militari stanno percorrendo via Lago Patria della frazione di Varcaturo quando notano una donna in atteggiamento sospetto a bordo di una Fiat Panda. È ora di pranzo e la signora si trova proprio davanti all’ufficio postale. Il buon senso e l’esperienza “consigliano” ai militari di approfondire la vicenda. Alla richiesta dei documenti la 39enne fornisce una carta di identità elettronica e i Carabinieri impiegano poco per constatare che si trattasse di un documento palesemente contraffatto. L’arrestata è in attesa di giudizio mentre sono in corso accertamenti sul documento di identità che è stato sequestrato per ricostruirne la provenienza.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (20) Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (150) Anas Campania (24) Angelo Vassallo (31) Arresti (25) Arresto (424) Avellino (41) Aversa (54) Benevento (22) Brusciano (21) Caivano (35) CAMPANIA (57) Carabinieri (683) Casandrino (32) Caserta (1795) Casoria (21) Castel Volturno (25) Covid-19 (27) Dario Vassallo (32) droga (25) Eventi (24) Eventi e Cultura (165) Evento (27) Fondazione Vassallo (30) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (74) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (44) Guardia di Finanza (181) Ischia (34) Italia (1100) M5S (78) Maria Muscarà (45) Michele Cammarano (36) musica (39) Napoli (2425) Ospedale Cardarelli (30) Polizia Locale (34) Pozzuoli (25) Presentazione libro (27) Regione Campani (1515) Regione Campania (638) Roma (46) Salerno (1732) Sanità (38) sequestro (40) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (49)