BARONISSI si conferma Comune Rifiuti Free. Il Dossier di Legambiente attesta che Baronissi è il primo Comune riciclone nel Salernitano con oltre 15.000 abitanti. La Sindaca Anna Petta: “Siamo una città di esempio nell’ambito dell’educazione e formazione al rispetto dell’ambiente e alla sostenibilità ecologica”.

BARONISSI. Con l’87% di raccolta differenziata, Baronissi è la prima città “Rifiuti Free” – con oltre 15.000 abitanti – in provincia di Salerno anche nel 2024. Comuni Rifiuti Free vuol dire corretto funzionamento della raccolta, dove ogni cittadino produce, al massimo, 75 kg di secco residuo all’anno, ovvero di rifiuti indifferenziati avviati allo smaltimento. Dal report reso pubblico oggi da Legambiente, emerge nello specifico che Baronissi è prima in provincia di Salerno per i comuni con oltre 15.000 abitanti per la produzione pro capite di secco residuo.
“Un importante risultato, raggiunto anche nella classifica nazionale di Legambiente, che dimostra l’efficacia del modello di gestione dei rifiuti applicato e conferma come la tutela ambientale sia un obiettivo raggiungibile. Baronissi si attesta come Comune riciclone da anni, merito dei cittadini, che ormai hanno capito l’importanza della raccolta differenziata, e degli operatori che ogni giorno lavorano per realizzare un efficiente porta a porta”, dichiara Anna Petta, Sindaco di Baronissi.
Il titolo di “riciclone” spetta ai Comuni che hanno una raccolta differenziata superiore al 65%, ma Baronissi già da anni ha superato il 75%. La vera difficoltà è mantenere nel tempo i risultati.
“Baronissi ha raggiunto alti standard di raccolta differenziata grazie a 15 anni di impegno e progettualità. L’attenzione ai rifiuti e al decoro resta centrale nell’amministrazione di Baronissi. Questo è un premio simbolico, ma per la nostra città deve essere motivo di vanto e soddisfazione: i nostri cittadini, insieme al lavoro certosino dei nostri operatori ecologici, riescono a contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e al rispetto del nostro territorio. Grazie davvero.” afferma Alfonso Farina, Assessore all’Ambiente del Comune di Baronissi.

CS

Seguiteci sui nostri canali social!

Alleanza Verdi-Sinistra (32) ANAS (161) Anas Campania (39) Angelo Vassallo (32) Arresti (36) Arresto (476) Avellino (44) Aversa (58) Benevento (28) Caivano (39) CAMPANIA (71) Carabinieri (759) Casandrino (34) Caserta (1833) Casoria (29) Castel Volturno (29) Consigliera Muscara' (34) Covid-19 (27) Dario Vassallo (33) droga (33) Eventi (24) Eventi e Cultura (168) Evento (33) Fondazione Vassallo (31) Francesco Emilio Borrelli (67) Frattamaggiore (80) gdf (116) Gennaro Saiello (39) Grumo Nevano (49) Guardia di Finanza (197) Ischia (38) Italia (1145) M5S (78) Maria Muscarà (47) Michele Cammarano (37) musica (43) Napoli (2548) Ospedale Cardarelli (32) Polizia Locale (36) Pozzuoli (29) Presentazione libro (39) Regione Campani (1541) Regione Campania (672) Roma (60) Salerno (1764) Sanità (45) sequestro (47) Università Federico II (25) Vincenzo Ciampi (27) Vincenzo De Luca (50)