AVERSA. Incontro formativo sulle “dipendenze dagli smartphone”

Il 27 aprile 2023 presso la Caritas della Diocesi di Aversa si è tenuto l’incontro formativo sulle “dipendenze dagli smartphone”. È il terzo del primo ciclo di incontri formativi sulle dipendenze dopo quello dedicato alle dipendenze dai social network e quello dedicato alle dipendenze dal gioco.
L’iniziativa è stata ideata e organizzata in Campania da Meritocrazia Italia con Asl Caserta, Caritas della Diocesi di Aversa, Associazione Artedonna, ETS e associazione Civico 103.
“La ratio di questo ciclo di incontri – dice Rachele Arena, Consigliera di Meritocrazia Italia Campania – è fornire gli strumenti per riconoscere una dipendenza e prevenire o ridurne le conseguenze. Lo smartphone è senza ombra di dubbio una delle più grandi innovazioni di questo secolo. Grazie ad esso abbiamo l’accesso a una mole incredibile di informazioni, ovunque ci troviamo, a qualsiasi ora del giorno. Attraverso le app è possibile svolgere operazioni e attività di ogni genere (comunicare con parenti ed amici, controllare la posta elettronica, prenotare un tavolo al ristorante, interagire sui social, ecc.). Esso ci aiuta a trovare rapidamente tutto ciò che cerchiamo ma c’è un rovescio della medaglia. Spesso la nostra vita digitale tende a sovrapporsi a quella reale. Le mille funzionalità del nostro smartphone tendono a farci sviluppare un rapporto ossessivo con questo oggetto, a farci sentire smarriti quando non lo abbiamo nelle vicinanze. Per questi motivi si è deciso di dedicare uno dei tre incontri a questo tema”.
Il dott. Emanuele Florindi, “Ministro Turismo e Cultura” di Meritocrazia ha parlato dell’uso che facciamo degli smartphone nella nostra quotidianità mettendo in evidenza tutti i rischi che possono derivare da un loro uso non corretto.
Un merito particolare va riconosciuto al dott. Pino Tartaglia psicoterapeuta e psicosomatista per aver condotto in presenza i tre incontri formativi favorendo un contatto con il pubbico sereno e partecipativo, informando con competenza e capacita comunicativa, soprattutto i giovani, sui rischi della dipendenza psichica e fisica per la salute e le relazioni affettive. Ha condotto con sensibilita e professionalita il dialogo-confronto con i partecipanti al corso formativo e con un pubblico attento ed entusiasta favorendo un sereno e proficuo apprendimento.
È intervenuto anche il coordinatore nazionale delle Regioni di Meritocrazia Italia dott. Giuseppe Cataldo il quale ha parlato del digitale e dell’importante lavoro svolto da Meritocrazia Italia del Testo Unico dei social network che è un primato italiano poiché finora nessun paese se ne era occupato, neppure gli Stati Uniti. Infine è intervenuta la dott.ssa Giovanna di Santo dell’ASL, U.O.C. Ser.d di Aversa che ha portato i saluti del direttore dott. Luigi Andreozzi. Meritocrazia Italia continuerà in autunno a parlare di Dipendenze e lo farà nelle scuole. Le scuole che vorranno organizzare una giornata formativa sul tema potranno contattare la sezione Regionale scrivendo a [email protected] o telefonando al numero 3385046486.

Seguiteci sui nostri canali social!

Afragola (17) Alleanza Verdi-Sinistra (31) ANAS (128) Angelo Vassallo (29) Arresto (331) Avellino (34) Aversa (48) Brusciano (21) Caivano (31) CAMPANIA (24) Carabinieri (559) Casandrino (23) Caserta (1732) Castel Volturno (19) Covid-19 (27) Dario Vassallo (27) Eventi (18) Eventi e Cultura (153) Fondazione Vassallo (26) Francesco Emilio Borrelli (56) Frattamaggiore (62) Gaetano Manfredi (15) gdf (107) Gennaro Saiello (36) Grumo Nevano (37) Guardia di Finanza (125) Ischia (28) Italia (952) M5S (78) Maria Muscarà (34) Michele Cammarano (33) musica (22) Napoli (2161) Ospedale Cardarelli (28) PNRR (16) Polizia Locale (23) Pozzuoli (22) Regione Campani (1490) Regione Campania (514) Roma (33) Salerno (1674) Sanità (24) Sant'Arpino (16) sequestro (21) Trianon (15) Trianon Viviani (15) Università Federico II (15) Vincenzo Ciampi (25) Vincenzo De Luca (45) Virginia Villani (20)